LINK CONSIGLIATI
LINK CONSIGLIATI

gio

13

apr

2017

Ansia normale e ansia patologica: quali differenze?

Al livello più elementare, l'ansia è un'emozione.

Come tutti gli stati emotivi, può essere vissuta con diversi gradi di intensità. Per esempio, potremmo dire che siamo felici e, al riguardo, l’espressione più intensa di questa emozione potrebbe essere un’esperienza di gioia.

L’ansia, di per sé, non è un’emozione minacciosa e problematica, anzi può essere normale ed altamente adattiva.

Tuttavia, quando si attiva spesso, senza che vi sia un pericolo reale o la sua intensità è sproporzionata rispetto all’entità del pericolo, può diventare disadattiva e patologica.

leggi di più

gio

13

apr

2017

Attacchi di panico. Perché non passano? Gli evitamenti e i comportamenti protettivi

Di solito, una persona che ha avuto diversi attacchi di panico, ed in alcuni casi anche uno solo vissuto come terrificante, tende a sviluppare la paura di rivivere tale esperienza, temendo le conseguenze dell’attacco stesso (ad esempio la paura di impazzire e di perdere il controllo).

La strategia frequentemente messa in atto in modo automatico è quella di proteggersi da tutte le situazioni e le circostanze che, secondo la persona, potrebbero scatenare un attacco di panico.

leggi di più

gio

13

apr

2017

Attacchi di panico: sintomi, cause e conseguenze

“Sto perdendo il controllo”
“Sento di diventare pazzo”
“Sto per avere un attacco cardiaco”
“Sto soffocando e non riesco a respirare”
Gli attacchi di panico sono vissuti come sensazioni molto realistiche, terribili ed emotivamente debilitanti. Molte persone che sperimentano il loro primo attacco di panico si ritrovano ad un pronto soccorso o presso studi medici, pronte ad ascoltare le peggiori possibili notizie sulla loro salute.

leggi di più